Tag

, , , , , ,

Per quale buon motivo Mr Facebook dovrebbe dominare il mondo dei social media?
Citando Mark Schaefer, in una risposta data su Ignite Social Media blog: “Facebook non è una social media platform. È uno stile di vita. Per milioni di persone Facebook è Internet. La scelta di allontanarsi da Facebook è molto diversa da quella di cambiare la marca di cereali per la colazione. I costi emotivi legati al cambiamento sono enormi. In effetti, potrei dire, argomentando, che è più facile cambiare la vostra casa che cambiare il vostro social network.

Riporto la sua risposta originale: “It’s not a social media platform. It’s a lifestyle. For millions of people, Facebook is the Internet. Making a choice to move away from Facebook is a lot different than changing your brand of breakfast cereal. The emotional switching costs are enormous. In fact, I could make an argument that it would be easier to change your house than change your social network.“

1. Facebook è il più grande
Facebook è il social network con il maggior numero di utenti, oltre 900 milioni (agosto 2012), e dovrebbe arrivare a 1 miliardo entro la fine del 2012. Questo dato lo rende una rete globale molto potente. La crescita continuerà. anche se in modo sicuramente più moderato.
La maggior parte dei tuoi amici sono già su Facebook, e per alcuni probabilmente è già abbastanza, passare ad un altro social network significherebbe lasciarti dietro tutti questi amici.

2. Tempo trascorso su Facebook
Negli Stati Uniti, le persone trascorrono in media 6.30 ore al mese su Facebook. Tumblr arriva al secondo posto con 1.38, ma i suoi utenti sono solo l’11% del numero di utenti totali di Facebook. La maggior parte del tempo speso su Facebook non è solo mero consumo passivo di contenuti (leggere status, guardare foto ecc), ma anche condivisione e ri-condivisione. Si possono condividere status, link, immagini e video creati da se stessi o trovati online. E ogni contenuto può essere ri-condiviso più volte da svariati utenti.

3. Tutto confluisce in Facebook
Tutto quello che utilizzi nei vari social network può essere indirizzato in Facebook. Le foto di Instagram, i pin di Pinterest, i check-in di Foursquare, ecc. ecc.
Si può anche configurare Twitter per postare anche sulla propria timeline di Facebook ogni volta che si twitta qualcosa, per aumentare ulteriormente la propria visibilità.
Molti siti ormai danno anche la possibilità di registrarsi tramite il proprio profilo Facebook…

4. La gente è coinvolta emotivamente
La gente ha un rapporto di amore/odio con Facebook. Lo usa per tutto il giorno, e ogni giorno, a quanto pare. E si infastidisce ogni volta che Facebook cambia qualcosa o lancia una nuova funzione. Ma sembra passarci sempre sopra, affezionandosi ancor di più. L’alta carica emotiva che il social network infonde nei suoi utenti contribuisce a tenerli legati al social network. Facebook fa parte della vita della gente.

5. Condivisione delle foto
Facebook è il più grande contenitore di foto on-line.
Caricare foto, ricevere e mettere Like, commentarle, e ri-condividerle sembra essere l‘attività più diffusa. Con l’acquisizione di Instagram, la condivisione di foto probabilmente crescerà. E in questo campo la competizione con Pinterest contribuirà a tenere Facebook vigile e attivo.

Finché non arriverà qualcuno capace di cambiare questo paradigma, cosa non facile, Facebook continuerà a dominare la scena dei social network, rimanendo un elemento fondamentale per ogni campagna di social media marketing.

Pensate che Facebook continuerà a dominare? Perchè o perchè no?